Servizio Trasporto Scolastico 2018/2019


Che cosa e' e a che cosa serve: 

Il servizio, a domanda individuale, garantisce il trasporto degli alunni delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado dalla fermata fino alla scuola e viceversa.

Il servizio è garantito a fronte di un minimo di 15 iscritti in riferimento a ciascun percorso dettagliato e attualmente in essere, fino ai limiti di capienza di ciascun mezzo.

IMPORTANTE

In applicazione all'art. 22 del Regolamento di accesso ai servizi ausiliari alla didattica, il mancato pagamento dell tariffa relativa al servizio di trasporto scolastico, entro i termini stabiliti, comporta l'annullamento della domanda di iscrizione al servizio

Le iscrizioni si raccolgono esclusivamente ON LINE nel periodo compreso dal 23 aprile al 01 giugno 2018.

La graduatoria verrà stilata secondo i criteri nel seguente ordine di priorità:

1) maggiore distanza fra l'abitazione dell'alunno e la scuola di riferimento secondo l'Istituto Comprensivo di appartenenza;

2)  maggiore distanza fra l'abitazione dell'alunno e la scuola, con precedenza a chi già era iscritto al servizio;

3)  in caso di parità, si considera l'ordine di presentazione della domanda.

Le domande eccedenti rimarranno in graduatoria e potranno essere riconsiderate solo in caso di rinuncia da parte di altri alunni o se compatibili con l'organizzazione del servizio già definito.

Si rammenta che la normativa vigente non consente agli alunni di viaggiare in piedi e quindi, raggiunta la capienza massima del mezzo, non verranno prese in considerazione eventuali richieste volte ad autorizzare il viaggio in piedi da parte del proprio figlio.

I percorsi attualmente in essere, di cui all'allegato, potranno essere modificati in relazione all’esigenza di ottimizzare il servizio di trasporto sulla  base delle effettive iscrizioni.

Al ritorno da scuola, i genitori dovranno garantire alla fermata del bus, la presenza propria o di altra persona adulta delegata (che abbia compiuto almeno 16 anni) per prendere in consegna l’alunno. La delega andrà consegnata direttamente all'ufficio servizi educativi prima dell'inizio dell'anno scolastico. In assenza del genitore o persona delegata, l’alunno sarà accompagnato presso la Polizia Locale Comunale.

Scarica: Modulo di delega

Gli unici che potranno essere esonerati da ciò, su espressa richiesta del genitore, che verrà esplicitata all’atto dell’iscrizione al servizio, sono gli alunni delle scuole secondarie di primo grado (ex medie).

LE GRADUATORIE DEGLI  ALUNNI ISCRITTI AL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO SARANNO DISPONIBILI DAL 30.06.2018 PRESSO LO SPORTELLO POLIFUNZIONALE DEL COMUNE E PUBBLICATE SUL SITO CON IL CODICE IDENTIFICATIVO DELLA PRATICA.

 

ATTENZIONE:

E' possibile presentare l'iscrizione al trasporto scolastico oltre il termine consegnando la richiesta sul modello allegato allo sportello polifunzionale. (Cliccando sul tasto scarica a sinistra)

La richiesta verrà accettata con "RISERVA"

Documentazione richiesta: 

Da allegare se necessario: Attestazione ISEE (rilasciata in corso dell'anno solare e sarà tenuta valida fino alla conclusione dell'anno educativo);

Costi: 

FASCE ISEE

Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE)

TARIFFA

1° FASCIA 

Da € 0 a € 5.750,00

180,00 euro

2° FASCIA

Da € 5.750,01 a € 7.360,00

288,00 euro

3° FASCIA

Da € 7.360,01 a € 13.600,00

323,00 euro

4° FASCIA

Da € 13.600,01 a € 20.400,00

343,00 euro

5° FASCIA 

Oltre € 20.400,01

361,00 euro

Non residenti

 

361,00 euro

Riduzione del 30% dal 2° figlio

Le somme dovute andranno versate in un’unica soluzione entro il 14.07.2018 o in due rate, ciascuna nella misura del  50% del totale da pagare, entro il  14.07.2018 ed entro il 01.09.2018.

Previa verifica delle graduatorie l’interessato dovrà far pervenire copia della ricevuta del pagamento e fotografia dell’alunno al fine di ricevere il TESSERINO PERSONALIZZATO A.S. 2018/2019 (senza il quale non è consentito l’usufruizione del servizio).

Il TESSERINO PERSONALIZZATO dovrà essere ritirato entro l’inizio dell’anno scolastico.

COME EFFETTUARE IL PAGAMENTO:

L’importo deve essere pagato:

-       effettuando un versamento sul conto corrente postale n.25590209, intestato a “Comune di Limbiate – causale: servizio trasporto scolastico 2018/2019 per (nome e cognome dell’alunno)”;

-       mediante bonifico bancario intestato a Comune di Limbiate, codice IBAN: IT61Y0558433260000000013000 Banca Popolare di Milano Agenzia 57 (indicare causale come sopra);

-       mediante bancomat e/o carta di credito presso lo Sportello - piano terra Comune di Limbiate.

La ricevuta del pagamento effettuato in un’unica soluzione e/o della prima rata dovrà essere consegnata allo SPORTELLO, oppure inviata via FAX al n. 0299097213, oppure inviata via MAIL a servizi.educativi@comune.limbiate.mb.it   entro il 14.07.2018, mentre la ricevuta del pagamento della seconda rata dovrà pervenire, con le stesse modalità di cui sopra, entro il 01.09.2018

ATTENZIONE

Le tariffe sono annuali e non potranno essere richieste riduzioni o rimborsi per una frequenza  parziale  al servizio (es. utilizzo per alcuni giorni della settimana o per alcuni mesi nel corso dell’anno scolastico o in caso di rinuncia al servizio).

Il pagamento della tariffa entro la  data del 14.07.2018 costituirà conferma dell’iscrizione al servizio.

Il mancato pagamento comporterà l’esclusione dalle graduatorie, ovvero l’annullamento della domanda di iscrizione al servizio.

In caso di pagamento in due soluzioni, l’iscrizione si intende perfezionata al versamento della prima rata, tuttavia il mancato pagamento della seconda rata comporterà l’esclusione dalle graduatorie, ovvero l’annullamento della domanda di iscrizione al servizio.

Non saranno previsti riduzioni o rimborsi in caso di successiva rinuncia e/o mancato pagamento della seconda rata e verrà comunque richiesto, con atto ingiuntivo, il versamento anche della seconda rata in quanto le tariffe sono annuali.

Qualora gli alunni tengano comportamenti che mettano a repentaglio la loro sicurezza o quella degli altri trasportati oppure si rendano responsabili di atti di danneggiamento o vandalici, il Comune si riserva di attivare le procedure di sospensione in via cautelativa del servizio per l’alunno o gli alunni responsabili.

Regolamento scaricabile: 
Responsabile del Procedimento: 
Dott.ssa Ketti Griguolo
Ufficio di riferimento: 
Servizi Educativi