Rinnovo assistenza educativa scolastica


Che cosa e' e a che cosa serve: 

 

Il Servizio di Assistenza Educativa Scolastica  consiste nel complesso di prestazioni di natura educativa rivolto a minori portatori di handicap fisico o psichico certificato da parte degli organi competenti del Servizio Sanitario Nazionale  e per i quali sia stata inoltrata apposita richiesta da parte dei genitori o di chi ne esercita la responsabilità. 

 

Ai sensi del D.Lgs. n. 66 del 13/04/2017, il servizio prevede che l’assistenza specializzata sia attribuita ad-personam e che sia finalizzata a garantire l’assistenza per l’autonomia e per la comunicazione personale attraverso l’elaborazione di uno specifico progetto individuale a favore dell’alunno beneficiario dell’intervento.

L’assistenza specializzata erogata dal Comune si differenzia dal sostegno scolastico e dalle prestazioni di assistenza di base di competenza dell’Istituzione scolastica.

 

Il servizio comunale concorre a garantire il diritto allo studio agli alunni diversamente abili favorendone l’integrazione scolastica, promuovendone l’autonomia personale e sociale e sostenendone il mantenimento e lo sviluppo delle capacità residuali.

 

Nello specifico il servizio persegue le seguenti finalità:

 

  • Favorire l’integrazione dell’alunno all’interno della classe;

  • Favorire e potenziare la socializzazione, la relazione e l’integrazione con i coetanei;

  • Promuovere e potenziare i diversi livelli di autonomia personale e sociale;

  • Facilitare i rapporti tra l’alunno, i compagni e le diverse figure adulte presenti nella scuola;

  • Favorire la partecipazione dell’alunno alle diverse attività didattiche facilitando l’espressione dei bisogni e valorizzandone le risorse e le potenzialità.

 

Il servizio di Assistenza Educativa Scolastica è erogato gratuitamente.

Informazioni Utili: 

Per ulteriori informazioni:

Servizi Educativi – tel. 02.99097308 – 0299097285

servizi.educativi@comune.limbiate.mb.it

Normativa: 

Informativa ai sensi art. 13 Regolamento UE 2016/679

 (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati)

 

Il titolare del trattamento dei dati è il Comune di Limbiate, che lei potrà contattare ai seguenti riferimenti:

Telefono: 02990971 – e-mail: redazione.sito@comune.limbiate.mb.it - Indirizzo PEC: comune.limbiate@pec.regione.lombardia.it

 

Potrà altresì contattare il Responsabile della protezione dei dati al seguente indirizzo di posta elettronica: 

rpd@comune.limbiate.mb.it

 

La informiamo che i dati raccolti, anche quelli relativi al minore per cui si richiede l'iscrizione al servizio di assistenza educativa scolastica e nei confronti del quale risulta essere esercente la responsabilità genitoriale,  saranno trattati ai sensi della normativa vigente in tema di protezione dei dati personali.

 

Il trattamento viene effettuato con finalità di interesse pubblico connesse all’erogazione del servizio di assistenza educativa scolastica ai sensi dell’art. 6 par. 1 lettera e del Regolamento 2016/679.

 

Si informa, inoltre, che i dati particolari comunicati dai genitori e relativi allo stato di salute del minore nonché quei dati idonei a rilevare l'origine etnica o le convinzioni religiose, saranno trattati unicamente per le finalità   relative all'esecuzione di compiti di interesse pubblico del Comune di Limbiate connesse all'erogazione del servizio di assistenza educativa scolastica e qualora siano indispensabili per l'erogazione dello stesso  servizio.

 

I suoi dati saranno trattati da soggetti privati e pubblici per attività strumentali alle finalità indicate, di cui l’Ente si avvarrà come responsabile del trattamento. Saranno inoltre comunicati a soggetti pubblici per l’osservanza di obblighi di legge, sempre nel rispetto della normativa vigente in tema di protezione dei dati personali. 

 

Non è previsto il trasferimento di dati in un paese terzo.

 

Le comunichiamo, inoltre, che il conferimento dei dati è facoltativo; qualora non fornirà tali informazioni non sarà possibile erogare il servizio di assistenza educativa scolastica a favore del minore.

 

I dati saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità indicate e nel rispetto degli obblighi di legge correlati.

 

Potrà far valere, in qualsiasi momento e ove possibile, i Suoi diritti, in particolare con riferimento al diritto di accesso ai Suoi dati personali, nonché al diritto di ottenerne la rettifica o la limitazione, l’aggiornamento e la cancellazione, nonché con riferimento al diritto di portabilità dei dati e al diritto di opposizione al trattamento, salvo vi sia un motivo legittimo del Titolare del trattamento che prevalga sugli interessi dell’interessato, o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Potrà esercitare i Suoi diritti rivolgendosi al Titolare o al Responsabile della protezione dei dati, reperibili ai contatti sopra indicati.

Ha diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali qualora ne ravvisi la necessità.

Il Titolare non adotta alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, del Regomento UE n. 679/2016.

Responsabile del Procedimento: 
Dott.ssa Ketti Griguolo
Ufficio di riferimento: 
Servizi Educativi